Sono tredici le convocate per la due giorni di Coppa del Mondo femminile sulla pista Corviglia di St. Moritz, in Svizzera, in programma sabato 14 e domenica 15 dicembre.

Il direttore sportivo Max Rinaldi ha comunicato la presenza delle seguenti atlete: si tratta di Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni, Irene Curtoni, Nicol Delago, Nadia Delago, Sofia Goggia, Francesca Marsaglia, Lara Della Mea e Roberta Midali, Martina Peterlini, Laura Pirovano e dell’esordiente Asja Zenere: la 23enne vicentina di Enego, tesserata per il Centro Sportivo Carabinieri, si è messa in luce nelle recenti gare di Coppa Europa.

Il programma della due giorni deve essere ancora confermato a causa delle previsioni meteorologiche, che parlano di nevicate intense nelle giornate di venerdì e sabato: si disputeranno comunque un SuperG e uno Slalom Parallelo (che prevede due manche di qualificazione la cui somma dei tempi promuoverà le migliori 32 alla fase ad eliminazione diretta), anche se rimane da definire l’ordine.

 

La squadra italiana vanta dieci podi nella località svizzera: Karen Putzer si impose nel 1999 e 2001 in SuperG, Isolde Kostner vinse in Discesa nel 1999 e fu seconda nel 2000 e 2001 (sempre in Discesa), oltre ad arrivare terza in Discesa nel 1999. Daniela Ceccarelli su seconda nel 2001 in Discesa, Nadia Fanchini terza in SuperG nel 2008 ed Elena Curtoni terza in Discesa nel 2016.

Nella foto (dal profilo Instagram): Elena Curtoni, ultima italiana a salire sul podio a St. Moritz.

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO