È partita ufficialmente sabato 7 dicembre la stagione 2019-2020 dello Sci club Val Biois. Il sodalizio di Falcade (Belluno), che è punto di riferimento da oltre 70 anni negli sport invernali dell’Agordino, si presenta al via dell’imminente inverno forte di oltre cento ragazzi, più un nutrito gruppo di adulti.

Il 7 dicembre, sulla piazza antistante il municipio di Falcade, nell’ambito della serata “Emozioni sotto l’albero” che ha dato il via all’inverno della Valle del Biois, alla presenza del sindaco di Falcade, Michele Costa, sono state presentate le squadre, gli allenatori, le manifestazioni che la società organizzerà nel corso dell’inverno.

Sono quattro le discipline che lo Sci club Val Biois propone: lo sci alpino, lo sci di fondo, il biathlon e lo snowboard. Nel corso dei prossimi mesi due saranno gli appuntamenti che il sodalizio presieduto da Matteo Cagnati organizzerà, uno relativo allo sci alpino uno allo sci di fondo.

 

Per lo sci alpino il 25 e 26 gennaio lo Sci club Val Biois organizzerà al Passo San Pellegrino il SuperG, per tutte le circoscrizioni venete, del Grand Prix Emaprice, il circuito di Fisi Veneto per le categorie Ragazzi e Allievi.  Il 22 e 23 febbraio, invece, appuntamento con il fondo sulla pista Pietro Scola sulla piana di Falcade per il Trofeo Val Biois, evento valido per il Campionato italiano Giovani e per la Coppa Italia Seniores.

«Tra le novità dell’inverno imminente abbiamo ci sono anche l’allestimento di una squadra di atleti paralimpici e l’iniziativa “snow for all”» spiega Cagnati. «Si tratta di far provare ai bambini e ragazzi che lo vorranno tutte le discipline: fondo, snowboard, alpino, biathlon e anche pattinaggio, perché conoscano il mondo degli sport invernali nella sua globalità e sviluppino abilità diverse». Per informazioni su “Snow for all” si può contattare il 349 619 2452.

Come già per il passato, anche quest’anno lo Sci club Val Biois gestirà la pista da fondo Pietro Scola: la struttura è stata aperta nel fine settimana appena trascorso e propone 1,5 chilometri di pista. Tre le giornate per sciare in notturna: martedì, mercoledì e giovedì, dalle 18 alle 21. Lo sci club gestirà quest’anno anche il pattinaggio.

Leggi anche:

Lo Ski College Veneto si prepara ad un’altra stagione ad alto livello

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO