Lo spettacolare Slalom in notturna di Schladming di martedì 24 gennaio (ore 17.45 prima manche, ore 20.45 seconda manche con diretta tv su Raisport ed Eurosport) è per questa specialità l’ottavo appuntamento stagionale di Coppa del Mondo.

La squadra italiana si presenterà sulla celebre pista Planai con la stessa formazione che due giorni prima ha gareggiato a Kitzbuehel: Stefano Gross, Manfred Moelgg, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Riccardo Tonetti, Federico Liberatore e Giordano Ronci.

L’Italia vanta sulla pista austriaca due vittorie in Slalom nella storia con Alberto Tomba nel 1997 e 1998, due secondi posti con Stefano Gross nel 2012 e 2015, un secondo posto con Manfred Moelgg nel 2004, un terzo posto con Manfred Moelgg nel 2008, con Konrad Kurt Ladstaetter nel 1990 e con Piero Gros nel 1975.

Nella foto: la pista dello Slalom in notturna di Schladming, con un’impressionante cornice di folla.

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO