Pietro Canzio sarà operato oggi, mercoledì 2 novembre, presso la clinica La Madonnina di Milano dai dottori Herbert Schoenhuber e Andrea Panzeri della Commissione Medica FISI.

Lo sfortunato diciottenne di Trieste aveva riportato la rottura del piatto tibiale della gamba destra e sarà costretto a saltare l’intera stagione di gare.

La causa, una caduta abbastanza banale sul piano per un’internata mentre si allenava in Val Senales con il Gruppo Giovani, all’ultimo giro della mattinata.

Nella foto: Pietro Canzio con una delle due medaglie vinte nella scorsa stagione ai Giochi Olimpici della Gioventù.

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO