Federico Liberatore occupa il secondo posto al termine della prima manche del secondo Gigante maschile di Coppa Europa a Funesdalen, in Svezia.

Il trentino accusa appena 1 centesimo di svantaggio dall’austriaco Patrick Feurstein, leader provvisorio della graduatoria con il tempo di 58″79. Terza posizione per lo svizzero Sandro Jenal, a 5 centesimi, seguono l’altro austriaco Mathias Graf a 13 centesimi e il norvegese Luca Braathen a 15 centesimi.

Undicesima posizione per Andrea Ballerin a 55 centesimi, Simon Maurberger è quindicesimo 63 centesimi, Alex Zingerle è diciottesimo a 73 centesimi, Hannes Zingerle è venticinquesimo a 82 centesimi, Alex Vinatzer trentasettesimo a 1″47, Tobias Kastlunger trentottesimo, Alessandro Brean quarantesimo, fuori Michelangelo Tentori e Giulio Zuccarini. La seconda manche è prevista alle ore 13.

Nella foto: Federico Liberatore (dal profilo Instagram).

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO