Hans Vaccari ha interrotto l’allenamento che la squadra di Coppa Europa maschile sta svolgendo sul ghiacciaio di Pitztal (Aut) dopo una inforcata in Slalom che gli ha procurato una distorsione al ginocchio sinistro.

Il ventunenne carabiniere è già rientrato a casa e lunedì 9 ottobre eseguirà controlli più approfonditi presso la Commissione Medica FISI.

Un raduno sfortunato questo di Pitztal, visto che ieri Andrea Squassino cadendo in Gigante aveva riportato la frattura del pollice della mano destra.

Leggi a questo proposito:

Frattura del pollice per Andrea Squassino

Sul ghiacciaio austriaco proseguirà cominque l’allenamento fino a venerdì 13 ottobre con Nicolò Molteni, Alexander Prast, Hannes Zingerle, Alex Vinatzer, Matteo De Vettori e Florian Schieder, in compagnia dell’allenatore responsabile Alexander Prosch e dei tecnici Giuseppe Butelli e Luca Vuerich.

Nella foto: Hans Vaccari.

Leggi anche:

La squadra maschile di Coppa Europa a Pitztal

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO