Doppietta svizzera nella prima delle due Discese in programma oggi nella località austriaca di Hinterstoder, valevoli per la Coppa Europa maschile.

Il successo è andato allo svizzero Gilles Roulin che ha completato il percorso in 1’24″52 davanti al connazionale Gianluca Barandun staccato di 42 centesimi, terzo posto per l’austriaco Daniel Danklmaier a 52 centesimi.

Matteo De Vettori, undicesimo, è risultato il migliore degli italiani davanti a Werner Heel sedicesimo e Guglielmo Bosca diciassettesimo.

La Discesa completava la Combinata Alpina cominciata mercoledì con lo Slalom e ha visto il successo conclusivo di Roulin davanti ad un altro svizzero, Stefan Rogentin, con Bosca ottimamente terzo, per il secondo podio della carriera sul circuito continentale dopo il secondo posto nel SuperG di Radstadt del gennaio 2016.

La Discesa bis disputata un paio d’oro dopo sull’intero tracciato sul quale era nel frattempo apparso il sole ha visto ancora la vittoria di Gilles Roulin in 1’39″66 che ha preceduto di 7 centesimi l’austriaco Christian Walder, terza posizione per il tedesco Manuel Schmid a 13 centesimi.

In questo caso gli Azzurri non sono riusciti a fare gara di testa, con Mattia Casse sedicesimo a 90 centesimi e Matteo De Vettori diciassettesimo a 1″01, qualche punto anche per Werner Heel diciannovesimo ed Emanuele Buzzi venticinquesimo a 1″75. Più attardati Federico Paini, Pietro Zazzi, Christoph Atz e Nicolò Cerbo, ritirato Giulio Bosca.

La classifica generale vede Roulin al comando con 683 punti davanti al norvegese Marcus Monsen con 483 e Stefan Rogentin con 381 punti, Tommaso Sala è diciannovesimo con 220 punti.

Domani, venerdì 3 febbraio, ultima gara del programma austriaco con la disputa del SuperG.

Nella foto: Guglielmo Bosca.

Il link alle classifiche:

01.02.2017 Hinterstoder AUT 0152 Alpine combined M EC
02.02.2017 Hinterstoder AUT 0049 Downhill M EC
02.02.2017 Hinterstoder AUT 0050 Downhill M EC

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO