Alle ore 18 scatta sulla parte conclusiva della Gran Risa il Gigante parallelo che tanti riscontri positivi ha ottenuto nella scorsa stagione per lo spettacolo regalato al pubblico.

La gara, trasmessa in diretta televisiva su Raisport ed Eurosport, sarà valida a tutti gli effetti per la classifica di Coppa del Mondo e vedrà affrontarsi in un tabellone tennistico 32 atleti.

In gara per la squadra italiana Roberto Nani (opposto a Kjetil Jansrud), Florian Eisath (contro Christoph Noesig), Luca De Aliprandini (contro Carlo Janka), Manfred Moelgg (contro Victor Muffat-Jeandet) e Dominik Paris (contro Lars Myhrer).

Sono rimasti in quattro gli atleti in lotta per il Suedtirol Trophy, il premio voluto dalla provincia di Bolzano per chi fa registrare i migliori risultati nelle quattro gare della Val Gardena e dell’Alta Badia (obbligatorie: almeno una gara in Gardena, almeno una in Badia: essenziale il parallelo di questa sera).

La classifica prima dell’ultima gara vede in testa Kjetil Jansrud con 122 punti, seguito dal compagno di squadra Alexander Aamodt Kilde con 120, quindi Dominik Paris con 38 e Carlo Janka con 19. Questa sera il verdetto.

giganteparallelo2

Il tabellone:
Hirscher (Aut)-Missilier (Fra)
Nani (Ita)-Jansrud (Nor)
Luitz (Ger)-Zubcic (Cro)
Eisath (Ita)-Noesig (Aut)
Neureuther (Ger)-Caviezel (Sui)
Feller (Aut)-Ford (Usa)
De Aliprandini (Ita)-Janka (Sui)
Kristoffersen (Nor)-Odermatt (Sui)
Faivre (Fra)-Neteland (Nor)
Kranjec (Slo)-Kilde (Nor)
Haugen (Nor)-Leitinger (Aut)
Muffat-Jeandet (Fra)-Moelgg (Ita)
Schoerghofer (Aut)-Cochran (Usa)
Murisier (Sui)-Sarrazin (Fra)
Myhrer (Swe)-Paris (Ita)
Pinturault (Fra)-Olsson (Swe)

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO