Gigantisti e slalomisti si alleneranno al Furcia, la prossima settimana, sulla montagna di Manfred Moelgg, fresco di podio nello slalom di apertura della stagione a Levi.

Il 34enne finanziere di San Vigilio di Marebbe guiderà la squadra sulle le piste di casa.

In attesa che si chiarisca cosa succederà delle gare della tournée americana o dei relativi recuperi, lo staff tecnico azzurro ha deciso di portare tutta la squadra a sciare per cinque giorni, dal 20 al 25 novembre facendo base proprio a San Vigilio.

Dal 20 al 24 sono convocati: Andrea Ballerin, Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Roberto Nani, Tommaso Sala e Riccardo Tonetti. Borsotti, in particolare, sta seguendo un programma differenziato per recuperare dopo l’ennesimo infortunio che lo ha costretto a saltare il gigante di Soelden.

Scieranno dal 20 al 25: Stefano Gross, Manfred Moelgg e Giuliano Razzoli. Mentre limiterà la sua partecipazione alle giornate fra il 22 e il 25 Patrick Thaler, in recupero dopo la lesione al legamento del ginocchio destro.

Sotto la guida di Max Carca, i tecnici FISI impegnati saranno: Steve Locher, Giancarlo Bergamelli, Daniele Simoncelli, Alberto Sugliano, Andrea Viano e Stefano Costazza.

Nella foto: Manfred Moelgg.

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO