Prima gara FIS Njr stagionale a Solda. In ambito femminile in evidenza il team del Comitato Trentino Fisi che è arrivato alla vittoria con Francesca Fanti, tesserata quest’anno con le Fiamme Oro, che si è resa autrice di due ottime manche.

Francesca fra l’altro si è permessa di lusso di lasciarsi alle spalle atlete di categoria superiore, staccando di 22 centesimi l’altoatesina Giulia Demetz e di 35 centesimi l’austriaca Teresa Lamprecht.

Positiva anche la gara dell’altra portacolori dello Ski Team Trentino Marta Rossetti che è giunta undicesima, ma il bottino finale poteva essere addirittura migliore, considerando che a metà gara era in testa la roveretana Martina Peterlini, con la predazzana Sara Dellantonio terza. Entrambe sono uscite nella seconda manche, così come è uscita Giulia Peterlini.

In campo maschile affermazione dell’austriaco Thomas Dorner, che ha preceduto il croato Leon Nikic di 15 centesimi e il tedesco Fabian Gratz di 28 centesimi. Primo italiano, al settimo posto, Luca Taranzano, del Liceo sportivo Bachmann, seguito dal veneto Matteo Pradal in ottava posizione.

Oggi, domenica, ancora in pista con un altro slalom speciale, quindi lunedì e martedì due gare di slalom gigante, sempre a Solda.

Nella foto: Francesca Fanti.

Il link alle  classifiche complete:

12.11.2016 Solda  
 

ITA

5577 Slalom L NJR
12.11.2016 Solda  
 

ITA

0632 Slalom M NJR

 

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO