Ci sarà anche Patrick Thaler al via dello Slalom maschile di Levi di domenica 13 novembre, prova d’apertura della Coppa del mondo di specialità.

Il trentottenne carabiniere altoatesino, che la settimana scorsa durante un allenamento in Val Senales si era procurato una piccola lesione al legamento collaterale del ginocchio destro, sta ultimando le cure sotto la guida del fisioterapista Luca Caselli e si presenterà al via della prima manche (ore 10 italiane) sulla pista finlandese.

“Il ginocchio ha risposto bene ed è migliorato rispetto ai giorni scorsi, le condizioni fisiche sono abbastanza buone – conferma Patrick, che sulla “Black Levi” ha ottenuto due quinti e un sesto posto nelle ultime tre edizioni disputate -. Tuttavia sciare è una cosa diversa e saprò come reagirà il ginocchio solamente quando proverò il pendio di gara”.

Nel frattempo il resto del gruppo composto da Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Manfred Moelgg, Tommaso Sala, Andrea Ballerin e Riccardo Tonetti prosegue la rifinitura, così come le donne con Chiara Costazza, Manuela Moelgg, Irene Curtoni, Michela Azzola e Martina Perruchon che gareggeranno sabato 12 novembre.

Nella foto: gli slalomisti italiani che saranno in gara a Levi.

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO