Piccolo cambio di programma per il raduno dei gigantisti di Coppa del Mondo che avrebbero dovuto allenarsi per due giorni a Solda ad inizio settimana e poi trasferirsi in Val Senales.

Le condizioni sfavorevoli del meteo hanno convinto i tecnici a fissare il raduno direttamente sul ghiacciaio di Maso Corto, per quattro giorni a partire da martedì 8 e fino a venerdì 11 novembre.

Il direttore sportivo Massimo Rinaldi ha convocato Giovanni Borsotti (al rientro dopo la botta che lo ha costretto a saltare Soelden), Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Simon Maurberger e Roberto Nani (che riprende l’attività dopo uno stop di una decina di giorni), assistiti dagli allenatori Giancarlo Bergamelli e Raimund Plancker.

Nella foto: tracciati sul ghiacciaio della Val Senales.

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO