Grandi festeggiamenti e momenti di emozione alla Fiera Skipass di Modena per l’ingresso di Deborah Compagnoni nella Hall of Fame FISI.

La campionessa valtellinese è stata l’ospite più attesa nella serata dedicata ai 50 anni della Coppa del Mondo di sci alpino che hanno avuto come gradita ospite Sarah Lewis, Segretario Generale della Federazione Internazionale.

compagnoni

Deborah è entrata a far parte della ristretta cerchia di atleti FISI che hanno lasciato il segno nella storia degli sport invernali e fa compagnia a campioni del calibro di Alberto Tomba, Gustavo Thoeni, Armin Zoeggeler, Manuela Di Centa, Gabriella Paruzzi, Gerda Weissensteiner, Celina Seghi e Franco Nones.

“E’ un grande onore ricevere questo riconoscimento – ha dichiarato Debora -. Ringrazio la Federazione e il Presidente Roda, ho avuto la fortuna di praticare lo sport dei miei sogni che mi ha regalato grandi successi e giornate indimenticabili”.

Nel corso della serata sono intervenuti due storici giornalisti come Massimo Di Marco e Lucio Zampino che hanno seguito per lunghi anni il circuito di Coppa, che hanno raccontato aneddoti, curiosità ed episodi curiosi di una disciplina profondamente modificata dal 1967, anno della sua nascita.

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO