Le novità dell’Alpe Cermis per la stagione 2016-17

L’Alpe Cermis si farà ancora più accogliente nell’area di Dosso dei Larici, alla fermata intermedia della telecabina (1.280 m. slm.).

Il parco divertimenti di giochi nella neve Cermislandia presenterà diverse novità, fra cui una nuova pista per gli slittini e una nuova pista per gommoni-tubing. Nuovissimo e particolarmente spazioso anche il Campo Scuola Sci accanto a Cermislandia.

L’opera di restyling di Dosso dei Larici è iniziata nella passata stagione sciistica (2015) con la realizzazione del lounge bar La Baita Tonda, una vera e propria baita in legno di larice arredata in stile “Minimal Alp Chic”: ampie vetrate, legno grezzo, arredamenti vivaci, con toni di rosso e vérde lime, alberi stilizzati, stampe d’arte contemporanea alle pareti e una stufa panoramica al centro. Lo stesso design contemporaneo è stato scelto per ristrutturare e ampliare il Ristorante Rifugio Dosso dei Larici.

La nuova struttura architettonica orizzontale, con listelli di legno di larice e ampie vetrate, creerà un unico complesso fra il ristorante, il lounge bar e la stazione di arrivo della telecabina, donando armonia paesaggistica all’intera zona montana.

Per la stagione 2016-17, la pista Olimpia sarà illuminata per lo sci notturno ogni mercoledì e venerdì (19.30-22.30), mentre il Cermis WiFi sarà esteso a tutte le piste (anche la Pra Fiorì).

Nella foto: l’area antistante al Dosso dei Larici.

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO