Giovanni Borsotti è stato sottoposto a risonanza magnetica presso la clinica La Madonnina di Milano.

L’esame ha rivelato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro e la rottura “a manico di secchio” del menisco mediale.

Il 25enne carabiniere di Bardonecchia è stato già operato da Herbert Schoenhuber e Andrea Panzeri (Commissione medica FISI).

Ieri, in allenamento a Saas-Fee, Borsotti aveva accusato un dolore al ginocchio sinistro, quello operato lo scorso 29 giugno per la suturazione del legamento antero-laterale, e si era rialzato interrompendo il training.

Ora, l’Azzurro dovrà rimanere per qualche tempo a riposo.

Nella foto: Giovanni Borsotti.

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO