In Val Senales e a Solda hanno iniziato a sparare i cannoni da neve, che resteranno probabilmente in attività anche nei prossimi giorni, considerando le previsioni di freddo in quota.

Il meteo prevede infatti un’irruzione di aria fredda da nord-est, con calo termico di 7-8° sui settori adriatici ma sensibile anche sulle regioni alpine.

Il ghiacciaio della Val Senales è aperto dal 2 settembre, mentre la stagione a Solda dovrebbe iniziare secondo programma il 22 ottobre.

Nella foto: innevamento artificiale in attività oggi in Val Senales.

 

 

 

 

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO