A conclusione della stagione agonistica 2015-2016 e alla vigilia dell’inverno 2016-2017, il Comitato Alpi Occidentali della FISI ha tenuto il tradizionale appuntamento per la premiazione dei vincitori dei Campionati Regionali e dei circuiti regionali Pulcini di sci alpino 2015-2016.

La cerimonia si è svolta il 18 settembre al Castello di Grinzane Cavour, recentemente riconosciuto nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO.

Atleti, allenatori e dirigenti degli Sci Club affiliati al Comitato FISI Alpi Occidentali si sono ritrovati per festeggiare i risultati della passata stagione e fare il punto sulle prospettive dell’inverno 2016-2017.

Sono state premiate le eccellenze, cioè quegli atleti piemontesi, appartenenti alle squadre regionali e nazionali, che nella passata stagione si sono messi particolarmente in luce a livello nazionale ed internazionale.

premiazione_children_sci_alpino

Il Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali, ingegner Pietro Marocco, ha tracciato un bilancio dei risultati ottenuti dagli atleti piemontesi nella passata stagione, ricordando che sono recentemente approdati alle squadre nazionali giovanili molti giovani che sino all’anno scorso militavano nelle formazioni regionali.

Lucrezia Lorenzi (Sci Club Sestriere), Carlotta Saracco (Equipe Limone) ed Alberto Blengini (Centro Sportivo Esercito-Mondolè Ski Team) sono stati inseriti nelle squadre Nazionali Giovani femminile e maschile di sci alpino. Altri atleti, come Carola Gardano (Sestriere), Serena Viviani (Bardonecchia) e Matteo Franzoso (Sestriere), sono tra gli osservati, pronti a rispondere alla chiamata della FISI nazionale.

Erano inoltre presenti gli atleti delle squadre regionali FISI Alpi Occidentali di sci alpino e nordico, snowboard, biathlon e sci alpinismo.

premiazione_giovani_sci_alpino

lla foto in testata: le premiazioni dei Baby e Cuccioli. A seguire, i Children e i Giovani.

Commenta su Facebook

Commenti

LASCIA UN COMMENTO